Le discriminazioni subite dalle donne rappresentate in un video

Articolo in lingua originale QUI. Traduzione di Giulia Natali. >>>^^^<<< VIDEO SOTTOLINEA LA DISCRIMINAZIONE SESSUALE CHE LE DONNE AFFRONTANO OGNI GIORNO IN TUTTO IL MONDO “Nessuno di noi è uguale, finché tutti sono uguali” Un video “incredibilmente intenso” diffuso da due gruppi di attivisti per spingere le persone ad agire contro il sessismo su scala globale. […]

Sui fatti di Bologna: non siamo donzelle da salvare!

Bianca scrive: “Sui fatti di Bologna, 36 e tornelli, c’è una questione che a molti è sfuggita: il famoso “punkabbestia” (tra l’altro studente munito di badge che i tornelli non avrebbero di certo fermato, e che è stato allontanato in primis dagli stessi collettivi studenteschi) che si è masturbato addosso alla ragazza è soltanto un […]

Cinquanta sfumature di nero: una noia mortale!

::avviso spoilerone::   Cinquanta sfumature di nero. Una noia mortale. Sei mia, sono tua. Sei mio, sono tuo. Se resisti e dici di No lui insiste ed è questo che farà di te la donna da sposare. Stereotipi ricalcati a mano su un foglio che vede il deserto totale di parole. Per lo più scopano, […]

La tifoseria di #Trump contro la #WomensMarch: stessa merda, secolo differente!

L’elezione di Trump, come sapete, ha suscitato un sollevamento di massa da parte di tutte quelle persone lese dalle sue parole, dal suo programma politico, dai suoi intenti. Misogino, razzista, fascista, omofobo, è riuscito in un colpo solo a ottenere quello che difficilmente vedi nelle piazze: milioni di persone unite intersezionalmente a marciare per i […]

Il Discorso di Angela Davis alla Women’s March a Washington

Traduzione di Ethan Bonali Ho tradotto il discorso di Angela Davis perché desideravo che il messaggio di questa storica giornata arrivasse a tutti superando l’ostacolo della lingua e il filtro dei media. Chiedo perdono per la qualità del mio lavoro che non restituisce il carisma di questa leader.

#SexWorking: chi è migliore di me?

Lei scrive: Cara Eretica, sono Mary (nome di fantasia), ho 44 anni, sono stata in carcere, ho avuto problemi di tossicodipendenza, e sono uscita da quel circolo vizioso quando ho cominciato a fare la sex worker. Può sembrare strano ma dare valore ai miei servizi mi ha portata a dare valore a me stessa. Non […]

La Regione Liguria e il muro dell’orrore (con le bambole) dedicato alle vittime di femminicidio

Luisa scrive: “Ci sono passata davanti piu’ volte da fine novembre e ogni volta ho fotografato con l’indignazione che mi faceva tremare la mano e le foto venivano mosse. oggi ce l’ho fatta e posso mostrare il muro delle bambole. l’horror wall voluto dalla Regione Liguria per il 25 novembre e che ahime’ sempre lì […]

Non sto con mio figlio per natale: perciò sarei una madre cattiva?

Lei scrive: “cara eretica, ho 36 anni e un bambino di otto. sono separata e secondo la mia famiglia, mio padre, madre, fratelli, cognate, dovrei tenere il bambino con me per le feste, perché il natale, bla bla, e retoriche varie. il fatto è che io lavoro tutto l’anno, fuori e dentro casa, e che […]

Perché le madri dovrebbero comportarsi tutte allo stesso modo?

Lei scrive: “cara eretica, sono mamma di una bambina di sette anni e sono separata da due. con il mio ex abbiamo raggiunto un compromesso, per la serenità della bambina, e teniamo la piccola metà settimana ciascuno. la bambina sta bene, è seguita, ha più figure adulte di riferimento, compresi i miei parenti e quelli […]

Storie di matrimoni imposti e di censure sessiste

Tempesta di Sabbia è un film che trovate su Netflix in arabo e sottotitolato anche in italiano. Racconta di quello che accade ad una donna, nata e vissuta in una tribù di beduini, quando il marito prende una seconda moglie, mentre la prima si sente rifiutata, irritata e cerca in ogni caso di portare avanti […]

Sex work. Siamo tutte un po’ prostitute

da KeradinotteBlog: Da un po’ di giorni si parla spesso di prostituzione e tratta (per me sono due cose diverse, come “contadino” e “schiavo del caporalato”), soprattutto lo fanno persone che non hanno avuto a che fare se non con la seconda delle realtà, che sia per documentazione personale o attivismo. Mancano i racconti di […]

Dire che tutti gli uomini sono “maiali” e “violenti” è strategia del terrore patriarcale

  lei scrive: “cara eretica, stasera ho avuto una discussione con una donna che diceva di aver avuto una brutta esperienza con un uomo, dopodiché ha cominciato a dire che gli uomini sono tutt mai.li, che pensano a una sola cosa, che sono violenti, sono incivili, e io pensavo che queste erano le stesse cose […]

#26N #NonUnadiMeno – La violenza istituzionale è violenza di genere

  troppo facile, mi dico, avendo stampate in testa le tante immagini dei tutori dell’ordine che manganellano persone che rivendicano diritti. è troppo facile parlare di lotta alla violenza sulle donne e poi dimenticare che ci sono donne in ogni parte del mondo minacciate dalle polizie che le braccano durante i cortei in cui si […]

Referendum costituzionale: perché le donne dovrebbero votare Sì?

di Eretica Sapete del Referendum costituzionale? Si vota il 4 dicembre e in giro per l’Italia ci sono vari comitati che fanno campagna in favore del Sì. Uno tra questi, ad Arezzo, ha organizzato un’iniziativa, legittima, pubblicizzata attraverso un volantino che ricorda tanto altre illustrazioni vintage in cui il brand “donna” era usato in favore della vecchia Dc. Perché dovrebbe essere […]

Bolzano: report di un curioso dibattito per (o contro?) le sex workers

  Il report è di Pia Covre, presidente del Comitato per la difesa dei Diritti Civili per le persone prostitute, la quale ci consegna lo sguardo di una partecipante all’iniziativa di cui si racconta. Buona lettura. >>>^^^<<< Dibattito a Bolzano Il sindaco su sollecitazione dei cittadini del quartiere Piani si muove e dopo aver fatto dei […]