Al bullismo si risponde vivendo. Fatelo anche voi!

lei scrive: cara eretica, non so come spiegarti ma vorrei raccontarti quanto sia stata male. sono diventata vittima di bullismo senza rendermene conto. ho ventuno anni, non sono particolarmente bella e puoi immaginare i commenti che arrivano ancora oggi su facebook quando pubblico una mia foto. c’è sempre qualcosa che non va. non mi trovano bella, […]

Scuole fiorentine verso lo sciopero globale dell’otto marzo

In questi giorni grandi giri di iniziative verso l’otto marzo, giornata di sciopero globale dei generi dai generi. Licei, università, librerie, spazi occupati. In un liceo in cui ero stata invitata gli studenti, al rifiuto di fare intervenire me perché condividerei contenuti troppo “radicali ed estremi” (mah!), alunni e alunne hanno rifiutato di invitare chiunque altro […]

Dicono di Eretica (di tutto e di più): parlando di sex working e attacchi personali

La domenica dovrebbe essere un momento di relax. Per me lo è stato. Per altre invece. Per l’appunto mi avvisano che sulla bacheca (pubblica) di una abolizionista si svolge un siparietto che si ripete da anni (su varie bacheche facebook), ai miei danni, con attacchi personali, giacché gli argomenti evidentemente scarseggiano. Punto cruciale sarebbe il […]

L’attacco omofobo e fascista all’Unar

Ilaria scrive: Cara Eretica, probabilmente sarà già giunta voce dello scandalo montato ad arte dalle Iene, in cui si accusa l’unico organo istituzionale adibito alla lotta contro le discriminazioni (l’Unar) di finanziare lo sfruttamento della prostituzione con i soldi pubblici.

Sull’aborto, sulla 194 e sullo spingere più in là

(nella foto: Milano, Corso di Porta Ticinese) di Marica Biancotti Vorrei dire grazie a Fabrizio D’Alba, che è il direttore generale del San Camillo, e poi vorrei dire grazie a Zingaretti, presidente di Regione Lazio. Vorrei dir loro grazie, e poi mi sento qualcosa tra lo sterno e l’esofago, che non va ne su e […]

Comunicato di SWAI (Sex Workers’ Alliance Ireland) sull’approvazione della legge sui crimini sessuali

La legge che è passata in Irlanda a proposito della criminalizzazione dell’acquisto dei servizi sessuali, quella sul modello abolizionista “nordico”, e della criminalizzazione del lavoro collettivo, ciascun@ a mantenimento della sicurezza dell’altr@, non è piaciuta affatto ai/alle sex workers irlandesi che giustamente parlano di “crociata moralista” e rispondono con un loro comunicato. QUI in lingua […]

6 cose che le femministe bianche possono fare per le femministe nere

Il seguente contributo è stato pubblicato su http://www.locarconio.com/, web spagnola femminista e collaborativa. L’autrice dell’articolo, che è diventata più nota sul web da poche settimane, si chiama Desirée Bela-Lobedde ed è una blogger spagnola e nera (nata a Barcellona da genitori guineani) che definisce se stessa come “afro-femminista, buddista e madre”. Il suo blog nasce […]

Buenos Aires – Tetazo – La libertà di stare in spiaggia in topless

Un sabato dell’ultimo fine settimana di gennaio, tre donne sono state allontanate da una spiaggia pubblica a Necochea (Argentina) da 20 agenti e 6 volanti per aver preso il sole in topless. Verrebbe da chiedersi se non sia il titolo di un post di “Lercio”… Non può essere vero. Si devono essere sbagliati a riportare […]

Il furto della felicità

da Lo Stato Sociale Michele si è tolto la vita, a trent’anni. E prima di farlo ha scritto una lunga lettera. La trovate sui giornali, su internet. Parla di furto della felicità, della nostra generazione, dei no che uccidono, di sistema, di sogni, di libertà di scelta. È una lettera lunga e piena di amore […]

Caro Michele, noi siamo te!

Caro Michele, ho letto la tua lettera di addio e vorrei condividerla con le persone che mi leggono per dire che il tuo dolore l’ho provato anch’io. Ho pensato alla precarietà, ai debiti, al peso schiacciante di un’economia che tutto chiede e nulla restituisce, a chi ti dice che sono le tue competenze che contano […]

#LottoMarzo #ScioperoGlobale dei generi, dai generi

Bologna. Non Una di Meno. In ascolto di rivendicazioni, momenti di reciproca galvanizzazione e poi viene il momento di parlare di sciopero globale delle donne. Ma lo sciopero globale deve essere dei generi dai generi. Da ogni obbligo di genere, produttivo e riproduttivo, perché serve dire che senza il nostro lavoro nulla sarebbe mai lo […]

Girasoli del Nicaragua: le sex workers rivendicano i propri diritti

Link con testo in lingua originale QUI. Traduzione di Paolo Bello GIRASOLI DEL NICARAGUA Yessenia Alston a 37 anni era di fronte al grande schermo per la prima volta nella sua vita lo scorso 25 Gennaio, per vedere il film dove una delle protagoniste è lei. Lei e tre delle sue compagne. Tutte lavoratrici del […]

Comunicato della Federazione Anarchica Milanese sui fatti di Parma

Riceviamo e volentieri condividiamo, dalla Federazione Anarchica Milanese:

Se sei trans/femminista/queer perché ragioni da femminista della differenza?

  Il mio problema con il “maschile” veniva da un pregiudizio, lo riconosco. E’ vero. La rappresentazione del maschile è stereotipata e manca di una consuetudine tipica delle analisi femministe intersezionali e queer: il mondo non è diviso in maschile e femminile perché è il binarismo di genere uno dei fattori che generano violenza. Se mi […]

Alcune slide su Revenge Porn e Cyberbullismo

Oggi presso un Liceo di Firenze, tra le altre cose (il percorso di NonUnaDiMeno, la Violenza di Genere) si è parlato di Revenge Porn e Cyberbullismo e abbiamo portato come contributo un insieme di slide di semplice lettura. Le condividiamo con voi [QUI il file pdf da scaricare] sperando possa esservi utile.