Su Barbara D’Urso e i sentimenti pop: dialogo sulla morte del ragazzino di Lavagna

  Ciao Roberta, grazie mille per la risposta, molto pacata (cosa che raramente ci meritiamo), sentita e ben argomentata. In primis, è vero: le parole del nostro articolista nascono in larga parte dalla rabbia, “de panza”, come si usa dire oggi. È il motivo del “disclaimer”, che di solito non viene inserito nei nostri articoli. […]

Mamme degeneri e altre catastrofi: sulla madre del sedicenne suicida

Quando eccessiva è l’emozione, non controllo la tecnica. La mia narrazione si frammenta, come forse il suo stesso oggetto richiede, non essendo alcune questioni meritevoli di essere trattate come monoliti, ma come mosaici in cui ogni tassello racconta la propria storia, e la storia dei propri incastri.

Che tipo di madre sono stata?

Raccolgo con l’indice una goccia di latte che scivola dalla buccia di un limone. Sembra una coccinella polare. L’ ha sputato poco fa mia figlia, spruzzi di latte sulla coppa azzurra colma di agrumi un po’ avvizziti. Schizzi di collera perlacea sui frutti, sulle piastrelle cobalto, sul mio pigiama.

Capisco le mamme pentite

Lei scrive: Cara Eretica, grazie di tutto quello che fai, spero che tu riesca a leggere questo mio messaggio. Volevo scriverti da tanto ma non sapevo da dove rifarmi. Ho difficoltà a scrivere queste cose ma sento di doverlo fare. Ho 21 anni e sono mamma. Vivo con la mia famiglia e sto crescendo mia […]

Di una madre che non può mai sottrarsi al ruolo imposto

Lei scrive: “Ciao cara, so di intervenire ogni volta che si parla di maternità, ma proprio a star zitta non ce la faccio. Mi riferisco al post della mamma che lascia all’ex, che oltre che ex è padre del figlio!, tutti i Natali. E allora eccoli i commenti. Da chi dice che dovrebbe farsi qualche […]

Non sto con mio figlio per natale: perciò sarei una madre cattiva?

Lei scrive: “cara eretica, ho 36 anni e un bambino di otto. sono separata e secondo la mia famiglia, mio padre, madre, fratelli, cognate, dovrei tenere il bambino con me per le feste, perché il natale, bla bla, e retoriche varie. il fatto è che io lavoro tutto l’anno, fuori e dentro casa, e che […]

Perché le madri dovrebbero comportarsi tutte allo stesso modo?

Lei scrive: “cara eretica, sono mamma di una bambina di sette anni e sono separata da due. con il mio ex abbiamo raggiunto un compromesso, per la serenità della bambina, e teniamo la piccola metà settimana ciascuno. la bambina sta bene, è seguita, ha più figure adulte di riferimento, compresi i miei parenti e quelli […]

E’ la cultura patriarcale che assolve le madri assassine

Una donna ha ucciso in modo orribile, facendo ingerire candeggina, le due figlie e poi ha tentato il suicidio. Il marito dice che avevano parlato di separazione e che lei non voleva accettarla. In alcuni casi è l’uomo a fare più o meno la stessa cosa. Uccidere i figli perché non si accetta la separazione, […]

Quando ho partorito ho smesso di sentirmi una persona

Lei scrive: “cara eretica, volevo pensare una frase sulla violenza di genere ma poi non sono riuscita a sintetizzare e allora ti mando la storia e se pensate che valga la pena condividi pure con la community di abbatto i muri. sono una donna di 39 anni e dopo aver partorito non sono riuscita a […]

Non voglio figli, mi sono fatta sterilizzare e sono felice

Lei scrive: Ho un bellissimo ricordo di quel giorno… Nonostante l’ansia che mi attanagliava lo stomaco, ero felice… finalmente era arrivato il mio giorno! Qualche giorno prima avevo fatto il Day Hospital dove, tra un prelievo di sangue ed un elettrocardiogramma, ho firmato un’enciclopedia di consensi e risposto a mille domande sul perchè della mia […]

Childfree by choice e lo stigma della donna a metà

di Federica Bufo Bambole, biberon, carrozzine e tutto il corredo per giocare alla baby mamma. Se mi sforzo riesco a ricordare anche Barbie Incinta, che ospitava in grembo un feto che si poteva rimuovere;doveva essere un giocattolo educativo,che trasmettesse il senso di maternità. Io lo trovavo “creepy” anche da bambina.

Femministe e lesbiche contro la Gpa? Non in mio nome. Voi non rappresentate tutte!

Avrete letto delle 50 firme contro la Gpa con documento pubblicizzato su Repubblica e vari ed eventuali – giacchè loro si che hanno i media a disposizione e possono dire alle donne quello che devono o non devono fare – a cui risponde la petizione di 50 bionde a favore della Gpa rivolta direttamente a […]

Non voglio figli e essere madre non è “il sogno di ogni donna”

Leggendo le cose che dice la ministra Lorenzin mi viene subito voglia di drogarmi e bere e farmi male, tanto è antipatico il succo dei messaggi diffusi. Sono una child free, orgogliosamente senza figli, per scelta, e in questi giorni si è parlato molto del fatto che, giustamente, bisognerebbe aiutare economicamente e con strutture e […]

A tredici anni ero vittima di pedofili della rete

Ciao Eretica, in questi tempi di notizie agghiaccianti, ho deciso di prendere coraggio e di rendere nota qui sul vostro blog, anche la mia triste storia. Una storia di una ragazzina di 13 anni, lasciata troppo spesso da sola in casa. Mia madre aveva due lavori, il giorno presso la sua attività di bar e […]

La mia storia di slut shaming (quando a praticarlo è tua madre)

Ciao Eretica, sono S e ho 24 anni. Complice la tarda ora, ho pensato di scriverti questa storia di slut shaming. Che poi storia non è, dato che la vittima sono io e chi mi ha fatto violenza è mia madre; ebbene sì, sono stata definita troia da mia mamma, ma inizio da molto tempo prima […]