L’attacco omofobo e fascista all’Unar

Ilaria scrive: Cara Eretica, probabilmente sarà già giunta voce dello scandalo montato ad arte dalle Iene, in cui si accusa l’unico organo istituzionale adibito alla lotta contro le discriminazioni (l’Unar) di finanziare lo sfruttamento della prostituzione con i soldi pubblici. Advertisements

Le discriminazioni subite dalle donne rappresentate in un video

Articolo in lingua originale QUI. Traduzione di Giulia Natali. >>>^^^<<< VIDEO SOTTOLINEA LA DISCRIMINAZIONE SESSUALE CHE LE DONNE AFFRONTANO OGNI GIORNO IN TUTTO IL MONDO “Nessuno di noi è uguale, finché tutti sono uguali” Un video “incredibilmente intenso” diffuso da due gruppi di attivisti per spingere le persone ad agire contro il sessismo su scala globale.

Sui fatti di Bologna: non siamo donzelle da salvare!

Bianca scrive: “Sui fatti di Bologna, 36 e tornelli, c’è una questione che a molti è sfuggita: il famoso “punkabbestia” (tra l’altro studente munito di badge che i tornelli non avrebbero di certo fermato, e che è stato allontanato in primis dagli stessi collettivi studenteschi) che si è masturbato addosso alla ragazza è soltanto un […]

Trump confonde l’Islam con l’estremismo violento

L’articolo di Letta Tayler da hrv.org QUI in inglese. – Traduzione di Giulia Natali >>>^^^<<< TRUMP CONFONDE PERICOLOSAMENTE L’ISLAM CON L’ESTREMISMO VIOLENTO Cambiare il nome del Programma antiterrorismo degli Stati Uniti è discriminatorio ed alienante

Un quotidiano russo esorta le donne ad essere fiere delle loro ferite

L’articolo in lingua inglese dall’Indipendent Uk QUI – traduzione di Giulia Natali >>>^^^<<< QUOTIDIANO RUSSO ESORTA LE DONNE AD ESSERE “FIERE DELLE LORO FERITE”, MENTRE LO STATO DEPENALIZZA PARZIALMENTE LA VIOLENZA DOMESTICA Una nuova legge vedrà i criminali subire pene meno aspre 

#LottoMarzo #ScioperoGlobale dei generi, dai generi

Bologna. Non Una di Meno. In ascolto di rivendicazioni, momenti di reciproca galvanizzazione e poi viene il momento di parlare di sciopero globale delle donne. Ma lo sciopero globale deve essere dei generi dai generi. Da ogni obbligo di genere, produttivo e riproduttivo, perché serve dire che senza il nostro lavoro nulla sarebbe mai lo […]

#MascolinitàFragile: disimparare il #machismo, storia di un uomo

  Cara Eretica, sono un uomo, bianco, etero, cis. Avessi voluto vivere secondo le norme maschiliste ed etero/patriarcali sarei stato uno tra i tanti che si cullano sul fatto di avere dei privilegi senza neppure rendersene conto. Invece ho fatto i conti con tutto questo perché quei “privilegi” per me sono stati una condanna.

Alcune slide su Revenge Porn e Cyberbullismo

Oggi presso un Liceo di Firenze, tra le altre cose (il percorso di NonUnaDiMeno, la Violenza di Genere) si è parlato di Revenge Porn e Cyberbullismo e abbiamo portato come contributo un insieme di slide di semplice lettura. Le condividiamo con voi [QUI il file pdf da scaricare] sperando possa esservi utile.

La violenza di genere non è “maschile”. E’ maschilista ed eteropatriarcale

Leggo il documento interessantissimo del Sommovimento NazioAnale e vi trovo alcune contraddizioni in termini. Per esempio: come si fa a rivendicare un’espressione di rabbia a partire da posizionamenti “in quanto lesbiche, trans*, butch, froce, frociarole e favolosità varie” per poi temere che questo possa essere oggetto di un’accusa grave tanto quanto frequente da parte di chi […]

Alcune info utili per le vittime della Bibbia 3.0

Ancora sulla Bibbia 3.0, in relazione a quel che c’è da fare e agli errori che non bisogna commettere se non si vuole trasgredire le leggi vigenti in tema di pedopornografia.

Marciate in quanto femministe, non in quanto donne

Da IncrociDegeneri: All’indomani della Women’s March on Washington di contrasto all’insediamento del presidente Donald Trump, pubblichiamo la traduzione di due interventi di Yasmin Nair, membra e responsabile editoriale di Against Equality, queer challenges to the politics of inclusion, uno pubblicato su Versobooks  e l’altro sul blog personale dell’autrice. La portata e la rilevanza, anche mediatica, della marea rosa (sic!) non può […]

#IAm/Aim – Il tempo buio della Restaurazione

di Fabrizia Viviamo nel tempo buio della restaurazione. Uno dei molti segnali è senza dubbio l’appropriazione culturale indebita. È un metodo subdolo, passivo-aggressivo, per rendere invisibili le persone più soggette all’oppressione e alla discriminazione sociale. È il puerile e parossistico sovvertimento delle parti, che fa gridare al razzismo contro i bianchi, alla discriminazione degli etero, […]

Ylenia, non fate violenza a una vittima di violenza

Qualcun@ afferma, a proposito di Ylenia e la sua difesa dell’ex fidanzato, che andrebbe usato un Tso. usare un tso per una vittima di violenza è quanto di più violento si possa fare contro di lei. trovo questo genere di commenti paternalisti. non si tratta di giustificare una “scelta” ma di comprendere quali siano le […]

Datti fuoco

Lei lo lascia e lui le dà fuoco. Inizia così la carrellata di esempi di femminicidio dell’anno 2017. Mia e di nessun altro, e già immagino i mille modi in cui si potrà definire la faccenda. Avremo mai la libertà di dire di No senza subirne le conseguenze? Avremo mai il diritto di dire di […]

La guerra di Erdogan alle donne

  Dilar Dirik 17 November 2016, opendemocracy.net [Traduzione di Donatella Rosetti] Le donne curde in uno dei più forti e radicali movimenti femministi nel mondo stanno subendo impunemente un pestaggio dallo stato turco mentre l’Europa guarda dall’altra parte.