Annunci

La pagina di Abbatto i Muri dannosa per i bambini?

Mi arriva in privato un messaggio che è abbastanza significativo per la sua provenienza e per i toni assunti. Lei dice:

[Read more…]

Annunci

Se chi paghiamo per la “nostra” sicurezza invece molesta le donne

Lei scrive:

Cara Eretica,
Ho 30 anni e ti scrivo per raccontarti di un abuso subìto, non molti giorni fa, da parte di persone che, in teoria, vengono pagate per rendere il nostro paese più sicuro. Sì…come no!
Andiamo con ordine.

[Read more…]

About Emily

NASCITA –> MATERNE –>  ELEMENTARI –>  MEDIE –>  SUPERIORI  –> UNIVERSITA  –> LAUREA  –> CERCO LAVORO –> MUTUO –> COMPRO LA MACCHINA –> PROGRAMMO DEI FIGLI

Emily non era questa. Emily cercava se stessa. Emily voleva viaggiare. Aveva il mondo nelle vene. Emily aveva due tartarughe ed amava un ragazzo nero. Aveva bracciali e collane fatte con cauri. Emily metteva scarpe colorate e jeans. Emily amava la vita. E la libertà. Ma che cos’è la libertà? Non l’aveva mai conosciuta, era riuscita solo ad immaginarla. Emily quando era triste mangiava. E a volte vomitava. Poi smetteva. Perché lei era forte. Era vita. Era più di questo. Più di quello che gli altri vedevano. Emily era quello che gli altri non vedevano. Era così profonda che solo pochi riuscivano a scorgerne l’essenza. Odiava le prigioni mentali, i circoli viziosi. Emily amava l’Africa.

[Read more…]

Dov’é la solidarietà tra mamme? Io non la conosco!

Lei scrive:

“Cara Eretica, oggi è freddo qua al Nord, ho appena finto di fare le faccende di casa, tutte io, perchè sono una mamma single di 37 anni senza nessun aiuto pratico, né un lavoro fisso né una famiglia di origine vicina. Abito in una vecchia casa che fu della mia nonnina, vivo di poco, sono laureata ma faccio la barista o quello che capita, promozioni, cose così.

[Read more…]

Il mio compagno chatta con altre donne e io sono felice così

Lei scrive:

Cara Eretica,

mi sono sempre chiesta perché tanto livore da parte delle donne quando si parla di “tradimento”. Il fatto è che più spesso non se la prendono con lui ma con l’altra. E’ lei la zoccola tentatrice. Lui solo un povero scemo che si è fatto manipolare. E in questo quelle donne ricalcano la cultura patriarcale. La donna diavolo tentatore, Eva e il suo peccato originale, l’uomo è sempre puro perché il peccato nasce con lei e coinvolge lui suo malgrado.

[Read more…]

Giustificavo i sessisti. Ora sono femminista!

Lei scrive:

Non ho mai pensato di occuparmi di femminismo. Chi l’avrebbe detto, proprio io poi che un tempo fui talmente cattiva con le mie simili da sorprendere e far inorridire me stessa. Cosa non si farebbe per piacere al branco. Lei dice che lui l’ha guardata con fare molesto? E io: ma chi oserebbe guardarti? Guarda che faccia e che culo. Ti piacerebbe, eh?

[Read more…]

Le donne che subiscono violenza non sono sempre “madri”

Lui scrive:

Ciao Eretica e un saluto a tutto lo staff!

Segnalo alla comunità di Abbatto i Muri un’imbarazzante pubblicità in stile “pubblicità progresso” che sta girando sui regionali di Trenitalia. Stamani sono raggelato dinanzi all’ennesimo episodio di finto perbenismo rivolto al delicato tema della violenza sulle donne: è il caso di una pubblicità che è autentica mistificazione del problema stesso, la riproduzione del problema con l’inganno, anziché la soluzione: è la malattia, non la cura.

[Read more…]

Nessuna donna è nata per essere madre

Lei scrive:

Ciao Eretica,
forse arrivo tardi, ma volevo inviarti anche io una riflessione sul tema della maternità.

Mi sembra che molte volte il dibattito si concentri sul rapporto tra la madre e il bambino (o bambina, uso il maschile per convenzione della lingua italiana), senza considerare la pesante influenza che hanno le circostanze materiali in cui questo rapporto si sviluppa.

[Read more…]