Scambiarsi foto online non è negativo: lo è la violazione della privacy!

lei scrive: cara eretica, ho conosciuto un ragazzo online. ci siamo scambiati foto delle nostre parti intime. abbiamo giocato ad eccitarci e nel farlo non ci è venuto in mente di essere in pericolo. io sono diffidente. non passo le foto a chiunque. deve esserci un’intesa, una corrispondenza d’amorosi sensi. un’amicizia che diventa desiderio a […]

#Mantova: festa benefit per il prete che ha stuprato due sex workers

Marghe scrive: Cara Eretica, ti scrivo per segnalarti quanto sta succedendo a Mantova, nel cuore della Lombardia, dove un gruppo di parrocchiani ha organizzato una festa benefit (avvenuta con successo) dedicata a don Walter Mariani, un prete condannato in via definitiva a sei anni e due mesi di carcere per violenza sessuale su due donne. Questo […]

Diletta Leotta: un’altra vittima di cyberbullismo e slut shaming

Non è passato molto da quando Tiziana Cantone si è suicidata perché ha subito cyberbullismo da chi ha messo in giro suoi video senza autorizzazione. Il carico di odio, lo squadrismo sessista e misogino hanno causato la sua morte. Abbiamo anche trascorso giorni a leggere, tra le frasi idiote e giustificazioni sputate, vomitate e balbettate, […]

Dibattito su violenza virtuale e parole da spiegare

Carla scrive: Dopo aver, come tutti, letto tanto, troppo, sulle vicende degli ultimi giorni, ho deciso di dare il mio modesto contributo, cogliendo gli spunti che mi venivano dal dibattito pubblico.

A tredici anni ero vittima di pedofili della rete

Ciao Eretica, in questi tempi di notizie agghiaccianti, ho deciso di prendere coraggio e di rendere nota qui sul vostro blog, anche la mia triste storia. Una storia di una ragazzina di 13 anni, lasciata troppo spesso da sola in casa. Mia madre aveva due lavori, il giorno presso la sua attività di bar e […]

#SlutShaming: per le donne c’è solo “vergogna”

Lei scrive: Mi vergogno, mi vergogno infinitamente per quanto è successo, per quello che mi è stato detto, ma soprattutto per come mi sono sentita dopo. Ho 25 anni, sono bella e ne sono consapevole e non solo perché ho le gambe lunghe o gli occhi grandi. Sono bella perché innamorata perdutamente di ogni cosa; […]

Per le vittime di Revenge Porn: dieci punti da tenere a mente!

Car*, usate i social, whatsapp e quel che volete per diffondere quello che scriviamo sotto. Potrebbe tornarvi utile: se sei minorenne e posti foto o video hard si tratta di pedopornografia. chiunque scarichi e condivida quel materiale può essere perseguit@ per possesso e diffusione di materiale pedopornografico. se sei minorenne e possiedi un cellulare che […]

Mia figlia, come Tiziana. Noi stiamo ancora lottando!

Ciao Eretica, ho pensato che fosse utile raccontare la mia storia che vede protagonista mia figlia. Un paio di anni fa, quando aveva 16, ha subito una vicenda simile a quella di Tiziana. Un video che aveva filmato lei stessa a se stessa, che la ritraeva in atteggiamenti provocanti, destinato al suo ragazzo era stato […]

Selvaggia Lucarelli e l’armata del bene

Avevo scritto due giorni fa il post “Combattere il cyberbullismo a partire da noi“. La mia è una semplice constatazione di fatto: nessuno dovrebbe mettere alla gogna qualcuno, pur ritenendo che egli o ella meriti la peggiore punizione del mondo, perché è la gogna in se’ il problema, come strumento di “comunicazione” che dà vita a […]

Anch’io sono Tiziana

Lei scrive: A 15 anni, ero la sfigata del paese. Troppo grassa, troppo poco curata, troppo interessata ai libri, troppo rumorosa, troppo strana. Per farmi accettare avevo due strade: accettare di essere costantemente bullizzata ( “certe botti”, sulle note di Ligabue, le prese in giro sulle mie stupide cotte, ma anche il portarmi in giro […]

Resistere alla violenza dell’immaginario

Cara Eretica, Ho riflettuto molto prima di scriverti, perché la vicenda di Tiziana Cantone sfida nel profondo la nostra stessa possibilità di analisi. Fiumi di inchiostro si stanno versando nel ricostruire paternalisticamente il significato persino di quella richiesta estrema di autonomia che è il suicidio. A volerla chiudere in una battuta, si potrebbe dire che […]

Per Tiziana Cantone: bisogna alzarsi e dire qualcosa!

Carlo scrive: Non so perché stia scrivendo, e sinceramente nemmeno vorrei. A me, infatti, non piace che gli altri leggano e sappiano quello che scrivo-penso, ma dopo quello che è successo a quella ragazza di nome Tiziana, anche grazie all’invito di Eretica, credo che non sia più ammissibile stare zitti. Occorre alzarsi, parlare, indignarsi, pena […]

La differenza tra me e Tiziana? Fortuna, una fortuna sfacciata.

Lei scrive: Sono giovane, ma non troppo. Sono fortunata perché ho l’età giusta per aver vissuto internet senza che i social network avessero il potere che hanno ora. Sono fortunata perché quando da 14enne ingenua in cerca di approvazione dall’altro sesso ho inviato foto a un ragazzo che non conoscevo di persona, non c’era facebook […]