Antisessismo, Autodeterminazione, Critica femminista, Il Femminismo secondo la Depressa Sobria, R-Esistenze

Stereotipi di genere

Quando sei di sesso femminile e ti danno del maschiaccio perché ti piace giocare a calcio o sei di sesso maschile e ti danno della femminuccia perché non ti piace giocare a calcio, ecco: questi giudizi gratuiti nei tuoi confronti si chiamano stereotipi di genere.

Partiamo dall’inizio: c’erano degli uomini con la clava, il cui potere perdurò fino alla stagione del pater familias di epoca romana. I neuroni sopravvissuti ad epoche di glaciazione psicosomatica si sono scongelati di recente ed ecco il mondo nuovo che hanno trovato: le persone non sono più divise in quelle di sesso maschile e di sesso femminile, perché ci sono anche le persone intersex. Di più. Il sesso di nascita non coincide con il genere e dunque una persona nata di sesso maschile può riconoscersi nel genere femminile e una di sesso femminile può riconoscersi nel genere maschile. Ancora: sesso e genere, già diversi tra loro, non hanno nulla a che vedere con la sessualità. Puoi essere nato di sesso maschile, riconoscerti nel genere femminile ed essere lesbica, puoi essere nata di sesso femminile, riconoscerti nel genere maschile ed essere gay. E più andiamo avanti più la questione si complica e non sta a me parlare delle transizioni perché sto solo cercando, senza averne titolo, e mi scuso per questo, di far capire in che razza di situazione complessa devono essersi trovati i neuroni scongelati degli uomini con la clava.

Continua a leggere “Stereotipi di genere”
Antiautoritarismo, Antifascismo, Antirazzismo, Antisessismo, Autodeterminazione, Personale/Politico, R-Esistenze

#Francia – SOS Omofobia fuori dai nostri quartieri popolari!

Articolo in lingua originale QUI. Traduzione di Benz del gruppo di lavoro Abbatto i Muri.

Discorso di Karim Benbélache al primo DSN Decolonial Café di Parigi, 19 maggio 2019.

“Nel 2010 Marine Le Pen (portavoce del partito di estrema destra francese) ha dichiarato, nel suo discorso-logicamente-razzista:

“In alcuni quartieri, sento sempre più spesso che non è bello essere una donna, né omosessuale, né ebrea, né francese o bianca…”, stigmatizzando ancora una volta gli abitanti dei quartieri popolari non bianchi e accusandoli di essere più sessisti e omofobi che altrove. Da allora, quest’idea si è ulteriormente diffusa. Nel dicembre 2018, l’associazione SOS omofobia ha annunciato l’intenzione di insediarsi in questi stessi quartieri, giustificandosi con delle vaghe statistiche di crescenti casi d’aggressione e appoggiando di fatto le parole razziste del più importante movimento di estrema destra francese.

Continua a leggere “#Francia – SOS Omofobia fuori dai nostri quartieri popolari!”

Autodeterminazione, R-Esistenze

Un gruppo anti-trans ha osato twittare in memoria di Lyra McKee: ecco la reazione del mondo Lgbtq+

La giornalista lesbica Lyra McKee a sostegno del gruppo GenderJam Northern Ireland

 

Oggi SWAI, Sex Workers Alliance Ireland scrive sulla sua pagina FB: Lyra McKee era una delle tante femministe dell’Isola d’Irlanda che capiva l’importanza dell’inclusione delle persone trans e d* sex worker nel movimento femminista. Era una grande sostenitrice delle nostre lotte. RIP, rest in power, Lyra”

Continua a leggere “Un gruppo anti-trans ha osato twittare in memoria di Lyra McKee: ecco la reazione del mondo Lgbtq+”

Comunicazione, R-Esistenze

Definizioni legate al Genere e al Sesso: per capirci meglio!

Ci hanno scritto per chiederci di realizzare un post in cui sono citate le varie identità sessuali e di genere con definizioni e significati che possano aiutarvi a districarvi nelle discussioni con maggiore consapevolezza.

Per questo post ringraziamo Veronica (del gruppo Abbatto i Muri). Buona lettura.

>>>^^^<<<

LGBTQI+    Acronimo delle principali categorie legate alle identità di genere e agli orientamenti sessuali:

Lesbiche; Gay; Bisessuali; Transessuali;

Queer; Intersessuali

Il +Indica tutte le ulteriori ed eventuali categorie ad esempio P(Pansessuali), A (Asessuali) ecc.

Continua a leggere “Definizioni legate al Genere e al Sesso: per capirci meglio!”

Antiautoritarismo, Antisessismo, Autodeterminazione, La posta di Eretica, Personale/Politico, R-Esistenze, Sessualità, Storie

Né etero né lesbica: faccio sesso con chi voglio!

Lei scrive:

Vorrei dare il via ad una serie di riflessioni sulle definizioni stereotipate che ti classificano come etero o lesbica quando in realtà tu fai sesso con chiunque ti faccia “sangue”, qualunque sia il suo genere e il suo sesso biologico.

Esiste una schematizzazione che diventa anche stereotipo sessista? Esiste una classificazione gerarchica che pone all’ultimo gradino le persone che non amano autodefinire il proprio orientamento sessuale come etero o lesbico?

So che devo molto a chi ha messo in atto la sfida sociale sulle imposizioni in fatto di orientamento sessuale e che c’era bisogno, forse un tempo, di classificazioni rigide ma oggi deve ancora essere così? Perché devo essere costretta a definirmi, a spiegare, a sentirmi dire che sono confusa, se non mi riconosco nelle logiche di gruppo? Perché non posso esprimere la mia sessualità come piace a me senza perciò che il mio corpo e la mia volontà siano dissezionate sotto l’occhio vigile di chi non si fa i cazzi propri?

Perché devo sentirmi dire che sono repressa o che non voglio classificarmi per non perdere spazio di accettazione sociale? E dire che se mi definissi lesbica avrei una comunità di riferimento, non subirei ostracismo e non riceverei le stesse critiche che subisco perché non voglio classificare la mia sessualità.

Continua a leggere “Né etero né lesbica: faccio sesso con chi voglio!”