Antisessismo, Autodeterminazione, Comunicazione, Personale/Politico, R-Esistenze

#BodyLiberationFront – il nostro corteo di corpi liberati

I nostri corpi sono prigioni. Non importa quale sia il nostro grado di consapevolezza o quante volte ripetiamo a noi stesse che dobbiamo volerci bene così come siamo. I canoni estetici influenzano la nostra vita tutti i giorni e ci impediscono di vivere e respirare come vorremmo. Ed ecco perché è utile raccontarsi e mostrare quel che di noi appare come qualcosa che ci fa vergognare. Ma non c’è nulla di cui vergognarsi e raccontare e mostrare le nostre cicatrici, la panza, le smagliature, le ferite autoinflitte, la cellulite, i peli, qualunque cosa ci faccia sentire con nella “norma” estetica dominante è un po’ come rompere quelle sbarre e mettere alla luce quel che altri vorrebbero farci nascondere.

Continua a leggere “#BodyLiberationFront – il nostro corteo di corpi liberati”