Buon anno a tutt* e buona lotta contro il maschilismo

Ciao Eretica, ti scrivo perché ho bisogno di sfogarmi e credo questo sia l’unico spazio in cui io possa farlo, magari ottenendo anche un minimo di comprensione. Ieri sera, dopo tanti anni, ho deciso di passare la vigilia del capodanno in famiglia dai nonni. Il clima era allegro e festoso: risate dei bambini, scherzi tra […]

E’ la cultura patriarcale che assolve le madri assassine

Una donna ha ucciso in modo orribile, facendo ingerire candeggina, le due figlie e poi ha tentato il suicidio. Il marito dice che avevano parlato di separazione e che lei non voleva accettarla. In alcuni casi è l’uomo a fare più o meno la stessa cosa. Uccidere i figli perché non si accetta la separazione, […]

Quando la bulla è una professoressa

Lei scrive: Cara Eretica, Vorrei raccontarti una storia che mi è tornata in mente oggi, non so perché dopo tanto tempo. Se possibile, vorrei rimanere anonima.

Stuprata a sette anni: mi racconto, per guarire

Lei scrive: Cara Eretica, Inizio pregandoti di farmi restare anonima, e sperando di non annoiarti con questa lunga storia, che è il mio modo di denunciare il mio passato, e ciò che oggi resta non denunciabile, a causa di una cultura che rende molto difficile il farlo, ma soprattutto a causa della mia vigliaccheria.

Uno spazio per me: storia di abusi e rinascita

  Cara Eretica, ci ho riflettuto a lungo, prima di farti questa richiesta. Ho molta paura di chiederti di pubblicare la mia storia, ma te lo chiedo comunque: potrebbe essere utile ad altre donne. Una speranza, un messaggio per non mollare mai. Ho paura non per quello che sono, ma di essere riconosciuta: non è […]

Quando la mamma nega l’abuso subito dalla figlia

Lei scrive: Ciao Eretica, (…) ti racconto la mia storia. E’ successo tra i 12 e i 13 anni… Ma non so se classificarlo come molestie o abusi veri e propri. Quando mio fratello maggiore (13enne) mi mise le mani addosso per la prima volta ero solo una bambina già provata dal bullismo subito in quegli […]

Se sei stata abusata o se abortisci è sempre colpa tua

Lei scrive: Ciao Eretica, volevo scrivere della mia battaglia ormai quotidiana. Faccio una premessa: quando avevo 3 anni mia madre (single) andava a lavoro e mi lasciava a casa con mio fratello, di 18 anni più grande di me. Non ricordo come cominciò, ma mio fratello ogni volta che si presentava la situazione appena descritta […]

#Augias e #Fortuna Loffredo: “mai vista una bambina pettinata e conciata in quel modo”

Ancora su Augias, perché è giusto che abbia diritto di replica, per quanto a mio avviso la sua replica non migliori il risultato della prima intervista. Intanto i genitori di Fortuna Loffredo hanno dichiarato di averlo querelato per diffamazione e tra chi si divide in gruppi pro e gruppi contro, cosa che qui vogliamo evitare […]

#Augias e le bambine che si “atteggiano” a sedicenni

La prima volta che ho sentito parlare di bambine che si atteggiano a sedicenni è stato quando ero piccola e mi hanno detto che facevo smorfie ed ero “ruffiana” come se fossi stata grande. Fin lì nulla di male perché lo dissero a proposito del rapporto che c’era con mio padre, adorato, che mi adorava. […]

Regression: i falsi ricordi generati da psichiatri e puritani

::Avviso Spoiler:: (chi non vuole sapere nulla del film si fermi qui) Regression è un film diretto da Alejandro Amenábar e racconta una storia, ispirata da fatti assolutamente reali, che affronta il tema della regressione psicologica come meccanismo ormai screditato perché responsabile di aver creato falsi ricordi. Fu una donna, in particolare, negli anni ottanta che fece […]

Mio nonno abusò di me: devo o non devo parlarne con mia figlia?

Lei scrive: L’arte di non vedere e di tacere, alcune donne, devono averla imparata da piccole. Sono Sabina, abusata dal nonno. Ho informato mia madre e lei informò mia nonna. Nessuno volle credermi. Cose da ragazzina. C’era troppo in ballo. Mio nonno ci aiutava economicamente e per mia madre fu più comodo chiudere occhi e […]

Sembrava amore e invece era un incesto

Come si fa a raccontare qualcosa che non hai mai detto a nessuno? Ecco: c’era una volta mio padre, mia madre, mio fratello e poi c’ero anch’io. Quand’ero piccola abbiamo avuto seri problemi economici e siamo andati a vivere con mia nonna. La casa era piccola e ci stavamo a malapena. Mamma e papà dormivano […]