Sfrantumax: la violenza della donna ignuda!

La donna nuda è troia e se a te che la guardi non ti si rizza allora sei frocio. La donna satanica quando si spoglia è violenta perché ferisce lo sguardo dell’uomo che resiste e resiste e resiste e nessuno lo capisce quanto resiste.

Ma insomma, un po’ di comprensione: ho la tonaca e ho fatto voto di castità e mi dicono alle alte sfere che bisogna che io mi contenga. La femmina sdisonorata e tentatrice vorrebbe io andassi all’inferno ma io dico tiè peccaminosa e copriti svergognata ché se ti mettono un burqa è meglio e se qualcuno ti accoppa per la presunzione di portare in giro zizze e culo all’aria mi fa pure un regalo.

Tanto che ora arriva la Santa Laica Inquisizione, tutta contenta d’avermi beccato, e poi prepara la gogna per dirmi che io sono tanto cattivo. E io devo mostrare pentimento, almeno all’apparenza. Ci sono cose che non posso dire e non so neppure se le posso pensare. Allora per essere accettato devo usare termini più politically correct, tanto che ce lo so che la pensiamo tutti come la penso io ma bisogna tenerlo nascosto.

[Read more…]

Advertisements

Sfrantumax: dei peli satanici del pube maschile!

Qualcuno deve mettere fine alla tragedia. L’esodo massiccio di seme virile causato dal femminismo satanico ha prodotto un contagio che ha attecchito finanche sui peli del pube maschile. Codesti peli non si riesce più a farli stare a posto. Spudorati bisogna insegnargli l’umiltà perché oramai in preda al libertinaggio si spalmano sulla superficie penense e se anche li interrogo quei figli ingrati non mi rispondono e delegano all’amico che hanno lì nel mezzo. Io interrogo e interrogo e lui va sull’attenti e suona la fanfara.

Bisogna che la società prenda atto della strage in corso. Urge qualcosa che argini la fuoriuscita del seme maschile. Il femminismo satanico va fermato. Ci sono queste spudorate che vanno oramai in giro per le strade con le puppe al vento e non si curano, loro, di orientare la posizione dei peli posseduti del mio pube.

Sono sempre lì a parlare di perdite idrauliche e la stampa perversa dedica servizi su servizi alle loro opinioni e non c’è un solo psichiatra di buon senso che dice a quelle zocc… tr… putt… figlie del diavolo di abbottonarsi i vestiti e di smetterla di turbare la mia vista.

[Read more…]