Antifascismo, Antirazzismo, Antisessismo, R-Esistenze, Satira

Aiutiamo un casa-poundino a ritrovare se stesso?

Casal Bruciato. Una donna bosniaca deve andare a casa con i suoi figli. Scortata dalla polizia arriva mentre qualcuno le urla di tutto. Tra i tizi di estrema destra particolarmente eccitati ce n’è uno che dice “troia” e “ti stupro”. Nel video parrebbe essere il tale con un tatuaggio sulla fronte.

Continua a leggere “Aiutiamo un casa-poundino a ritrovare se stesso?”

Autodeterminazione, Personale/Politico, R-Esistenze, Satira

Cronache commentate del congresso veronese per la “famigghia” naturelle

Cronache delle prime ore del Congresso veronese. Io in ospedale, le mie vicine di letto curiose tanto quanto me. Il telegiornale mostra gente che porta la Madonna sotto braccio, poi intervistano qualcuno che dice che l’omosessualità è una malattia e che i gay finiranno all’inferno. Non disperiamo, sapere che continuano a restare ancorati al tredicesimo secolo quantomeno ci regala una certezza.

Continua a leggere “Cronache commentate del congresso veronese per la “famigghia” naturelle”

Antisessismo, Autodeterminazione, Satira, Sessualità

Marcello & Leonora, rubrica di love coach su Abbatto i Muri

Da oggi diamo il via ad una rubrica Love Coach per tutte le persone che si lasciano incantare dai suggerimenti stereotipati e sessisti che vengono diffusi ovunque. Inviateci le vostre domande e vi risponderemo. Siamo in due, Marcello e Leonora. Conosciamo tutti i trucchi per potervi aiutare nelle vostre disavventure romantiche, erotiche, eccetera. Se volete porre domande scrivete a abbattoimuri@gmail.com all’attenzione di #Marcello&Leonora #LoveCoach.

Quest’oggi tratteremo del primo incontro tra donna e uomo (in questo caso etero). Proporremo una serie di quesiti e daremo le nostre risposte.

Spesso ci chiedono come affrontare il primo appuntamento.

Cara, hai fissato un appuntamento attraverso un’app di incontri?

(Si)

Non sai chi potresti incontrare?

(Boh)

Cosa porterai con te?

(Un Taser)

Come pensi di fare colpo?

(Con un Taser)

Continua a leggere “Marcello & Leonora, rubrica di love coach su Abbatto i Muri”

Contributi Critici, R-Esistenze, Ricerche&Analisi, Satira

Paul Elam (leader MRA) chiede donazioni da chi gli chiede consigli

Prego, donate generosamente per questo prodotto unico

 

Articolo in lingua originale QUI. Traduzione di Federica del Gruppo Abbatto i Muri

 

Sempre più segnali di disperazione giungono da A Voice for Men, il sito web sui Diritti degli Uomini e sul Disprezzo nei confronti della Figura Femminile che ha apparentemente cessato di costituire una fonte di guadagno per il suo fondatore, l’odiato e privo di talento Paul Elam. Tale sito era una volta una collezione di:

1) Articoli ampollosi… riguardo l’Etanolo e  “I trend futuri delle tecnologie oculistiche (occhiali da vista, lenti a contatto)”. Continua a leggere “Paul Elam (leader MRA) chiede donazioni da chi gli chiede consigli”

Coming Out, Culture, Pensieri Liberi, Satira

Amo Salvini perché è un uomo semplice

Giuro che non vi capisco, gente. Opposizione, femminismo, diritti lgbt, antirazzismo. Ma perché affaticarsi tanto? Ho deciso: io amo Salvini. Così come amavo il mio ex marito che ogni tanto cercava di uccidermi. Ma lo faceva per amore, no? I rapporti morbosi sono una bella cosa dopotutto. Anche se per un pelo non sono rientrata tra le statistiche dei femminicidi.

Continua a leggere “Amo Salvini perché è un uomo semplice”

Antisessismo, Satira

#ManAsking: l’assillo delle puerili richieste maschili nei confronti delle donne

La storia del mansplaining non mi ha mai convinta, sarà che difficilmente lascio che qualcuno mi spieghi le cose di un argomento che sento mio, uomo o donna che sia. Ma è una questione personale e non dubito invece che spesso accada. 
Quello che invece mi accade spesso, e vi accade spesso, è l’esatto opposto: l’uomo che non sa, l’uomo che chiede. L’uomo che fa domande alla donna, pur potendo intuire o cercare da solo le risposte, nell’ambiente a lui tradizionalmente più lontano: la casa. 
In compagnia e fuori casa l’uomo, soprattutto se di una certa classe sociale, si mostra un esperto economista, sociologo, urbanista, idraulico, ma appena in casa, se c’è una donna o vive in coppia, sembra non sapere nemmeno in quale stanza si trovi l’armadio.
Dove sono le calze?

In quanto tempo si cucina il pesce?

Dove metto ad asciugare?

E’ stirata la mia camicia?

Hai visto il mio orologio?

Direi che ci sono due tipologie di man-asking, in un caso la domanda è in realtà una richiesta (“cosa c’è per cena?”), nell’altro la domanda rispecchia un sincero vuoto riguardo l’economia domestica.

Continua a leggere “#ManAsking: l’assillo delle puerili richieste maschili nei confronti delle donne”

Antisessismo, Autodeterminazione, Critica femminista, Personale/Politico, R-Esistenze, Satira, Storie

Ridere delle mamme ignoranti? Lo ero anch’io. Ora ridete!

Stiamo prendendo in considerazione l’idea di analizzare, se di analisi si tratta, il perché e il percome sia così semplice far ridere il proprio pubblico giocando sull’ignoranza delle “mamme” piuttosto che andare a fare una intervistona dalla quale trarre poi varie scene di non-risposte, quasi sempre, quando chiedi ad un uomo “sai in cosa consiste una gravidanza e in che consiste il parto?”

Continua a leggere “Ridere delle mamme ignoranti? Lo ero anch’io. Ora ridete!”

Autodeterminazione, Satira, Trombatrice Precaria

#TrombatricePrecaria: incontro del terzo tipo con un coso grosso

Sapete quando vi dicono che il coso grosso è un’opportunità unica nella vita? Io ce l’ho avuta, l’opportunità. La prima reazione è stata di incredulità e quando ho preteso che usasse il preservativo lui a dirmi che non ce n’erano della sua misura. E che sarà mai? Che c’hai in mezzo alle gambe? Una quercia oblunga?

Continua a leggere “#TrombatricePrecaria: incontro del terzo tipo con un coso grosso”