ParaGiulia: barriere, parcheggi e scivoli e superpoteri

Giulia ha un grave difetto: lavora. Quel lavoro a tempo indeterminato lo ha ottenuto prima che la sua condizione degenerasse e che si risolvesse in una paraplegia permanente. Non guadagna molto ma di sicuro è più di quello che guadagnerebbe con la pensione di invalidità, tutto compreso. Tenete conto che una pensione per chi è […]

Le incredibili avventure di (Para)Giulia: la doccia!

Oggi è il giorno in cui bisogna partecipare alle operazioni di lavaggio della (Para)Giulia. Prima di fiondarla sotto qualunque getto d’acqua bisogna ripulirla di quello che aveva nell’intestino. E dunque attendere che si esibisca in scorreggie la cui puzza attraversa ogni girone dell’inferno, che applichi la giusta stimolazione allo sfintere per autoindurre l’espulsione, che defechi […]

ParaGiulia: quella stronza di una paraplegica!

Giulia quando fa la stronza non sembra poi così vulnerabile. E’ una adulta in un corpo paraplegico e dunque gode di due o tre vantaggi quando si confronta/scontra con persone che le vogliono bene. Mentre tu sei lì che pensi a non ferirla a lei viene in mente che ti può sfanculare in malo modo […]

ParaGiulia: storie tragicomiche di una paraplegica (single)!

Il post sul Punto G della paraplegica mi ha fatto venire in mente altre cose. In ogni caso, va detto, molte persone in stato di paraplegia (figuriamoci quelle in stato di tetraplegia) una vita sessuale non ce l’hanno. Qui si tratta di sessualità negata oltrechè normata perché non esistono supporti in questo senso e perchè […]

Il punto G della paraplegica

Tempo fa si ragionava del sesso in stato di disabilità, ed è una cosa sulla quale è complicato fare un discorso con il timore di sbagliare. C’è questa parente paraplegica e insieme seguimmo, durante la sua terapia riabilitativa, dei corsi sulla sessualità rivolti a persone come e messe peggio di lei. Assieme a lei passai […]