Autodeterminazione, L'Ombrellino Rosso, Personale/Politico, R-Esistenze

Il padre di famiglia

Il padre di famiglia è, in assoluto, il mio cliente preferito.

Di lui potrei scrivere tantissimo, il nostro rapporto è fatto di assoluto rispetto e di una grande confidenza.

Con lui parlo e basta, lui mi ha mostrato una faccia inaspettata dell’essere una sexworker.

Continua a leggere “Il padre di famiglia”

Autodeterminazione, L'Ombrellino Rosso, Personale/Politico, R-Esistenze

L’Ombrellino Rosso: ecco come voglio gestire la mia rubrica

Ciao a tutt*

Vorrei parlare un po’ di come avevo pensato questa rubrica e di come invece ora sento la necessità di modificarla per il periodo della mia vita che sto attraversando.

Continua a leggere “L’Ombrellino Rosso: ecco come voglio gestire la mia rubrica”

Antiautoritarismo, Autodeterminazione, L'Ombrellino Rosso, Personale/Politico, R-Esistenze

Come è andato il tuo 8 marzo? Il mio a parte ‘ste stronze per fortuna bene!

La prostituzione non è un lavoro“, questa è la frase che ieri, già spossata dalla giornata, ho letto al concentramento per la manifestazione serale.
Il collettivo di cui faccio parte ha costruito la giornata di ieri e mi sono sbattuta dalla mattina alla sera. Al concentramento sono arrivata con in mano una redbul e la bevo solo quando davvero non ho più forze e non posso riposare.

Continua a leggere “Come è andato il tuo 8 marzo? Il mio a parte ‘ste stronze per fortuna bene!”

Autodeterminazione, L'Ombrellino Rosso, Personale/Politico, R-Esistenze, Storie

Diario di una #CamGirl: la mia prima volta

 

Una sera di inizio settembre stavo controllando sul sito che avevo scelto se il mio profilo fosse stato attivato o meno e senza neanche rendermene conto ho attivato la webcam, ero in pigiama e senza maschera. Superato lo stupore ho spento tutto e mi sono messa la maschera, quando ho riattivato la webcam mi sono trovata in un attimo ad avere a che fare con i miei primi due clienti.

Continua a leggere “Diario di una #CamGirl: la mia prima volta”

Autodeterminazione, L'Ombrellino Rosso, Personale/Politico

Ne ho parlato con chi amo e sono fiera di essere una cam girl

A marzo dell’anno scorso ho visto una serie di documentari in cui si parlava, tra le altre cose, anche del lavorare come camgirl. Fino a quel momento non ne avevo mai saputo niente e scoprire questo lavoro mi ha intrigata.

Facevo il liceo e la baby sitter, lavoro che non mi è mai piaciuto particolarmente e che in compenso mi prosciugava le energie.

Continua a leggere “Ne ho parlato con chi amo e sono fiera di essere una cam girl”

L'Ombrellino Rosso

L’Ombrellino Rosso: i racconti di una Cam Girl femminista

Da oggi su Abbatto i Muri parte la rubrica de L’Ombrellino Rosso. Lei scriverà quel che vive quando e come vuole. Per seguirla ecco la categoria dove raccoglieremo i suoi scritti. Intanto vi lascio con la sua presentazione. Buona lettura!

>>>^^^<<<

Sono una studentessa di filosofia che a settembre è andata via di casa avendo solo una vaga idea di come mantenersi. Per guadagnarmi il pane faccio la cam girl, per essere felice faccio politica. Sono una femminista e il mio femminismo rifiuta qualsivoglia forma di sovradeterminazione: non accetto giudizi su niente, men che meno sul mio lavoro.

Continua a leggere “L’Ombrellino Rosso: i racconti di una Cam Girl femminista”