R-Esistenze

Proposta Maiorino danneggia la vita delle sex workers in Italia

GRIPS, il Gruppo Italiano di Ricerca sulla Prostituzione e sul Sesso Work avverte: La proposta di Maiorino è pericolosa per i diritti e la vita delle persone impegnate nel lavoro sessuale Il disegno di legge n. 2537, firmato dal senatore Maiorino, introduce la punizione del cliente come via principale per determinare la riduzione della prostituzione… Continua a leggere Proposta Maiorino danneggia la vita delle sex workers in Italia

Antiautoritarismo, Antirazzismo, Antisessismo, Autodeterminazione, Critica femminista, Precarietà, R-Esistenze

La donna bianca e l’industria del salvataggio che deporta le sex workers straniere

Continuando il ragionamento iniziato QUI e QUI vediamo quali sono le norme che regolano il flusso migratorio. Grazie alle spinte della destra e anche del governo renziano si è dato il via libera al decreto flussi che acconsente all’ingresso di una persona migrante su base subordinata ad un contratto di lavoro che più spesso è… Continua a leggere La donna bianca e l’industria del salvataggio che deporta le sex workers straniere

Antiautoritarismo, Autodeterminazione, Critica femminista, R-Esistenze, Recensioni

Le sex worker violentate dalle donne che non le ascoltano

  Oggi mi sono ritrovata a vedere un episodio (il sesto) della terza stagione della serie danese Borgen. Parla di una donna che fa politica e che attraversa il mondo delle istituzioni a partire da posizioni di sinistra. Nella serie parlano di moderati ma in realtà le posizioni politiche sono a sinistra del partito laburista che… Continua a leggere Le sex worker violentate dalle donne che non le ascoltano

Antiautoritarismo, Autodeterminazione, R-Esistenze

Decriminalizzare il lavoro dei/delle sex workers in Nuova Zelanda: storia ed impatto della legge

L’esperienza della decriminilizzazione delle persone che sono sex workers in Nuova Zelanda offre un’alternativa a quello che viene spesso citato come Modello Svedese. Tale esperienza può farci fare un passo avanti? Di Fraser Crichton [articolo in lingua originale QUI. traduzione di Yu del gruppo di lavoro Abbatto i Muri]

Antiautoritarismo, Autodeterminazione, R-Esistenze

Irlanda- La Sex Workers Alliance si è dichiarata “inorridita” in seguito all’incarcerazione di due prostitute, una delle quali incinta.

Articolo in lingua originale QUI. Traduzione di Luca del gruppo di lavoro Abbatto i Muri. di Laura Lynott La Sex Workers Alliance si è dichiarata “inorridita” in seguito all’incarcerazione di due prostitute – una delle quali incinta.

Antiautoritarismo, Autodeterminazione, R-Esistenze, Ricerche&Analisi

Sex workers, menzogne e sorveglianza: qualcosa non quadra nella guerra allo sfruttamento sessuale

    Articolo in lingua originale QUI. Traduzione di Valentina del Gruppo di lavoro Abbatto i Muri. La censura sessuale si è rivelata essere un lucrativo mercato emergente

Antiautoritarismo, Autodeterminazione, Personale/Politico, R-Esistenze

Decriminalizzare il sex work è una questione di sopravvivenza (per i/le sex workers)

Articolo scritto da Jordan N. DeLoach In lingua originale QUI. Traduzione di Egle del Gruppo di Abbatto i Muri. I diritti dei/le Sex worker sono legati alla giustizia razziale e di genere, ed è il motivo per il quale la legge sulla “decriminalizzazione” di D.C è cruciale.

Antiautoritarismo, Autodeterminazione, R-Esistenze

I/le sex workers ora hanno il movimento femminista al loro fianco

  Articolo (dello scorso 8 marzo) di Stacey Clare In lingua originale QUI. Traduzione di Egle del Gruppo Abbatto i Muri. Dopo anni trascorsi a vedere queste persone come vittime, l’attivismo femminista ora sta finalmente prestando attenzione ad uno dei gruppi più emarginati?

Antiautoritarismo, Autodeterminazione, Critica femminista, R-Esistenze

#Olanda – Il gruppo di “cristiane femministe” all’attacco contro le sex workers

Articolo di Kuba Shand-Baptiste In lingua originale QUI. Traduzione di Ilga del Gruppo Abbatto i Muri. Il gruppo “femminista” che preme per ottenere ad Amsterdam nuove leggi contro il sex work ha sbagliato tutto.  È solo una crociata moralista (tesa a tutelare la virtù) mascherata da preoccupazione, tra l’altro condotta da persone che non capiscono ciò… Continua a leggere #Olanda – Il gruppo di “cristiane femministe” all’attacco contro le sex workers

Autodeterminazione, R-Esistenze, Ricerche&Analisi

Il femminismo ha bisogno delle sex worker. Le sex worker hanno bisogno del femminismo

  VERSO UN MOVIMENTO PER I DIRITTI DELLE DONNE PIÙ INCLUSIVO PER LE LAVORATRICI SESSUALI traduzione di: Feminism Needs Sex Workers, Sex Workers Need Feminism, ICSRE, 2016 liberamente tradotto da una sex worker napulitan per l’8 marzo 2019. Le lavoratrici sessuali in Europa e Asia Centrale spesso vivono e lavorano in contesti precari e pericolosi. Le… Continua a leggere Il femminismo ha bisogno delle sex worker. Le sex worker hanno bisogno del femminismo

Antiautoritarismo, Autodeterminazione, R-Esistenze

Tutt* hanno diritto di lavorare in sicurezza. Allora perché la legge non protegge le Sex Workers?

  Non si tratta di stabilire se il lavoro sessuale sia o meno degradante o emancipante – si tratta di affrontare la realtà di 70.000 donne che oggi scambieranno sesso per denaro e che non sono protette dalla legge Di: Niki Adams, Portavoce del collettivo inglese delle prostitute Articolo originale pubblicato il 1° Marzo 2019… Continua a leggere Tutt* hanno diritto di lavorare in sicurezza. Allora perché la legge non protegge le Sex Workers?

Antiautoritarismo, Autodeterminazione, Critica femminista, R-Esistenze

Legge Merlin: il reato di favoreggiamento punisce le sex worker. Corte Costituzionale=Paternalismo di Stato

Alcune persone che ci seguono ci chiedono come mai in questi giorni si parla della Legge Merlin, quella contro le case chiuse per intenderci, e di cosa si parla in realtà. Detto semplicemente: la legge Merlin dichiarò illegali le case chiuse, volute in epoca fascista a gestione di maitresse con le prostitute a lavorarvi dentro.… Continua a leggere Legge Merlin: il reato di favoreggiamento punisce le sex worker. Corte Costituzionale=Paternalismo di Stato

Antiautoritarismo, Autodeterminazione, La posta di Eretica, Personale/Politico, R-Esistenze

Faccio la sex worker e l’otto marzo parteciperò allo sciopero delle donne

Lei scrive: Cara Eretica, sono una donna di 36 anni che nella vita ha fatto di tutto per essere indipendente. Sono stata fin da subito disposta a viaggiare per lavoro, sono andata ovunque e ho fatto qualunque cosa. Però non ne ho ricavato nessuna stabilità ed è stato un po’ come vivere alla giornata. Ho… Continua a leggere Faccio la sex worker e l’otto marzo parteciperò allo sciopero delle donne

Antiautoritarismo, Antisessismo, Autodeterminazione, La posta di Eretica, Personale/Politico, R-Esistenze

Un’amica, ex sex worker, racconta come vive adesso

Dopo alcuni anni mi contatta una donna che già in passato aveva voluto condividere con noi la sua storia. Studentessa, sex workers part time e contraria ad ogni messaggio proibizionista di chi pretende che anche le sex workers per libera scelta si autodefiniscano vittime. Né vittime né colpevole, aveva detto, annunciando che quel lavoro le… Continua a leggere Un’amica, ex sex worker, racconta come vive adesso