Antifascismo, Antirazzismo, Antisessismo, R-Esistenze

Il programma elettorale dell’estrema destra nei vari commenti sessisti

Ancora grandi complimenti per Carola Rackete. Noi prendiamo nota e analizziamo quel che c’è da analizzare.

Gli argomenti principali tirati in ballo sono sempre gli stessi:

affondiamola;

puttana e zoccola;

impalatela;

stuprata dai neg*i;

brutta;

prima i terremotati;

e le foibe;

i cazzi neri sono più grossi e fanno più male (bontà loro);

lei è tedesca e dunque merita questo trattamento;

eccetera.

Questi sono argomenti elettorali da parecchio tempo. E sono anche tema di linciaggio dai quali i ministri non prendono le distanze. Non una parola per il cyberbullismo subito in questi giorni da Carola. Nessuno a dire che basta così. Solo istigazione all’odio. Come si può dire di una donna che è una criminale e poi scrivere queste cose? Fateci sapere.

ps: i commenti sono stati presi da pagine dedicate al capitano.

Leggi anche:

>>>^^^<<<

Abbatto I Muri vive di lavoro volontario e tutto quello che vedete qui è gratis. Aggiornare e gestire questo spazio è un lavoro che costa tempo e fatica. Se mai vi passasse per la mente di esprimere la vostra gratitudine basta un obolo per un caffè (alla nocciola). :*


Donate Now Button

Grazie davvero a chi vorrà contribuire alla causa!

2 pensieri riguardo “Il programma elettorale dell’estrema destra nei vari commenti sessisti”

  1. I nostri buoni cristiani, sempre due pesi e due misure…Francesco,uomo, ricco, conscio della sua fortuna aiuta gli altri…Santo…Carola, donna, ricca, conscia della sua fortuna aiuta gli altri…zoccola.Non fa una piega per l’italiano medio…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.