Antiautoritarismo, Antifascismo, Antirazzismo, Antisessismo, R-Esistenze

Fuori i fascisti dalle nostre ovaie, dalle piazze, dal Salone del Libro (petizione)

Questo il testo:

Capisco chi ci va ma siamo d’accordo con chi non va al Salone di Torino. Se decidi di dare spazio ai fascisti devi aspettarti che gli antifascisti reagiscano e se non andare è il solo modo per dire che non ci può essere spazio per entrambi allora concordo con il non andare.  Ma la faccenda è anche più grave. Dopo anni di accuse, arresti, manganellate in piazza contro gli antifascisti, la questione è e resta una: perché dare spazio a chi fa del fascismo la propria bandiera?

I fascisti non dovrebbero avere spazio: nelle piazze, nelle elezioni democratiche, nei contesti di discussione e anche nelle fiere del libro. Siamo un po’ stanchi di vedere il revisionismo che crea danni nelle menti delle persone e nelle vite di chi cerca di opporsi ai comizi e alle passerelle di fascisti che non fanno che elogiare e imitare il Duce Mussolini. Il fascismo è un male orribile ed è fatto per opprimere le persone, per creare discriminazione, per istigare odio, razzismo, sessismo. Il fascismo deve essere spiegato per quel che è: come un continuo tentativo di restaurazione di regole che ci hanno portati alla catastrofe prima durante e dopo la seconda guerra mondiale.

Ricordiamo le stragi fasciste, i cui colpevoli non sono mai stati puniti. Ricordiamo l’odio che riescono a seminare e allora dovremmo continuare a chiedere ad ogni istituzione, università, amministrazione comunale, questure, governi, di concentrarsi su una battaglia contro il fascismo invece che fare sa pezzi la dignità di chi lotta ancora da antifascista e si becca accuse e legnate come se gli antifascisti, i partigiani dei giorni nostri, fossero i criminali.

Fuori i fascisti dalle piazze, dalle università, dalle sedi democratiche e da ogni luogo in cui la cultura dovrebbe ricordare che per il fascismo e per i fascisti non c’è posto.

Firmate e fate circolare, please?

Link QUI.

—>>>Inoltra il link e il contenuto della petizione e chiedi che i fascisti stiano fuori dai luoghi della cultura.

segreteria@salonelibro.it

press@salonelibro.it

comunicazione@salonelibro.it

commerciale@salonelibro.it

programma@salonelibro.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.