Antiautoritarismo, Antirazzismo, Autodeterminazione, Critica femminista, Personale/Politico, R-Esistenze

Quelle femministe che attaccano perché sei troppo svestita o troppo vestita

Dal gruppo di abbatto i muri un’altra traduzione (grazie a Desirée) per facilitare la condivisione di un messaggio importante.

Lei dice:

“Ho voluto disegnare le due tipologie di donne che vengono sempre attaccate. Quella che scopre di più il suo corpo e quella che invece lo scopre meno. Il 2018 per me è stato l’anno in cui ho capito che molte femministe attaccano hijab, niqab, nudità e makeup basandosi sul fatto che tutte queste cose rappresentano per loro un’oggettificazione della donna. Ignorano così che femminismo significa parlare di donne che non sono felici perché vivono discriminazioni quotidiane e alcun* attivist* addirittura cercheranno di cambiare il modo di vivere di donne felici allo scopo di farle rientrare nella LORO definizione di femminismo, la quale a volte può essere contro hijab, niqab, makeup e nudità, per l’appunto. Ora nel 2019 ho chiuso con questa guerra tra mentalità diverse e ho scelto la mia strada… umanesimo ed uguaglianza per tutti i generi (che sono più di due, certamente). Sono qui per essere un’ “artivista” (artista e attivista!) che vuole spingere le persone a coesistere e vivere come desiderano. Perché il femminismo comincia dove c’è una donna infelice e non per forzare le donne a condividere certe idee. Non nego che in quanto femminista anche a me fu fatto nel passato il lavaggio del cervello affinché odiassi l’hijab, ad esempio, ma ora ho imparato così tanto nel mio percorso e ho capito che se non siamo d’accordo su una cosa non significa necessariamente che io debba attaccarla in quanto attivista. Stessa cosa per le persone a cui non piace il nudo. Accettatelo, perché mostrare o disegnare le nostre parti del corpo non è assolutamente una cosa brutta…a meno che tu non sia un* pervertit*! Pace e amore.”

Leggi anche:

 

>>>^^^<<<

Abbatto I Muri vive di lavoro volontario e tutto quello che vedete qui è gratis. Aggiornare e gestire questo spazio è un lavoro che costa tempo e fatica. Se mai vi passasse per la mente di esprimere la vostra gratitudine basta un obolo per un caffè (alla nocciola). :*

Donate Now Button
Grazie davvero a chi vorrà contribuire alla causa!
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.