Antiautoritarismo, Antifascismo, Antirazzismo, Autodeterminazione, Comunicazione, R-Esistenze

L’8 Dicembre #IoNonCiSarò: mettiamoci la faccia e riappropriamoci del dissenso!

Ecco la proposta di una campagna che arriva dal gruppo di Abbatto i Muri.

>>>^^^<<<

L’8 Dicembre a Roma si terrà la manifestazione in sostegno a Matteo Salvini e alle politiche promosse dal suo partito e da questo Governo, evento pubblicizzato tramite una campagna mediatica grottesca, che ancora una volta punta su una certa “personalizzazione” del dibattito politico, da un lato, mentre dall’altro mira a rendere invisibile un dissenso che c’è, esiste – e nulla ha a che fare con i vari Renzi, Boschi o Macron – promuovendo l’idea che la contestazione oggi sia frutto dei “soliti noti” del PD o di pochi personaggi del mondo dello showbiz, percepiti dunque come distanti da quel “popolo” di cui il Ministro dell’Interno si riempie la bocca ogni giorno. Noi sappiamo che non è così.

Contro questa narrazione, strutturata inoltre in modo da fomentare odio e stuzzicare le antipatie contro la persona in sé allo scopo di costruire consenso, propongo di attivarci in una contro-campagna social, per riappropriarci in prima persona del dissenso e presentarci come soggetti politici attivi, consapevoli e autodeterminati. Come? Mettendoci la faccia. Partendo da noi, dall’IO, per raccontare un’Italia differente, che resiste e qui sul web, ma anche per le strade, nelle università, nelle case, nelle chiese, nelle nostre reti e spazi condivisi è impegnata attivamente non solo nella contestazione, ma anche nella costruzione di senso e valore. E che si pone come alternativa radicale a questo Governo e al partito che Matteo Salvini rappresenta. E allora…

L’8 dicembre #IoNonCiSarò …

perché il #DlSicurezza non è la soluzione ma sarà la causa di ulteriore illegalità e instabilità sociale, oltre che di sofferenza fisica e psicologica per migliaia di persone;

perché il #DlSicurezza criminalizza l’immigrato, il povero e il mendicante in quanto tali;

perché il #DlSicurezza apre a misure pericolose di criminalizzazione del dissenso e quindi di lotte sociali e civili importanti;

perché sono stanca della propaganda fatta sulla pelle di altri esseri umani;

perché in quanto femminista intersezionale riconosco che le oppressioni sono tra loro connesse e il mio impegno antisessista si coniuga alla mia rabbia contro politiche razziste e classiste;

perché in quanto donna sono stanca che il mio corpo venga usato per promuovere odio e pregiudizi;

perché la libertà è per tutti e tutte…oppure non è;

perché rinunciare a libertà fondamentali in nome della sicurezza è sempre stato pericoloso;

perché non sono una radical-chic, non vivo in un attico, non sono benestante; nonostante ciò riconosco di essere in una posizione privilegiata rispetto a tanta altra gente: essere bianca, occidentale e cittadina italiana. Avere dei documenti, una casa, cibo, un letto dove dormire;

perché non voglio che le nostre città diventino carceri a cielo aperto e perché la costruzione di discariche “umane” non sarà mai la soluzione;

perché contro la logica autoritaria e securitaria di questo decreto credo in una politica che rimetta al centro la persona, la cura dell’altro, l’empatia, la solidarietà come pratica concreta.

Questi alcuni dei motivi per cui non sarò l’8 dicembre a Roma, caro Matteo.

E un saluto a tutti i compagni e le compagne che quel giorno saranno a Torino a manifestare contro la TAV. Neanche loro ci saranno, a quanto pare.

Con tanta rabbia, ma anche tanto amore. La differenza è tutta qui.

Desirèe: studentessa, precaria, femminista, cittadina.  

>>>^^^<<<

Abbatto I Muri vive di lavoro volontario e tutto quello che vedete qui è gratis. Aggiornare e gestire questo spazio è un lavoro che costa tempo e fatica. Se mai vi passasse per la mente di esprimere la vostra gratitudine basta un obolo per un caffè (alla nocciola). :*

Donate Now Button
Grazie davvero a chi vorrà contribuire alla causa!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.