Annunci

La rivolta è fica

Ci risiamo, da qualche giorno l’ombra nera squadrista del cyberbullismo è tornata a far parlare di sé. No, non lo avevamo considerato un capitolo archiviato. Sappiamo bene che il substrato culturale di violenza e giudizio soffocante che si respira in alcuni ambienti della rete non si sconfigge in un giorno. Allora facciamo un po’ di riepilogo.

C’è la storia di Agnese e della sua battaglia alla luce del sole. Perché combatte è presto detto, a qualche sconosciut* sembra non vada bene il rapporto che questa stupenda e forte ragazza ha col proprio corpo, non va bene la ricerca di visibilità. Perché sempre per altr* è deve essere piacere che da esso deriva, guai a goderne per sé, a farne ciò che ti pare e piace.
 Il suo numero è girato su Telegram e la risposta del ministero della censura 2.0 non si è fatto attendere, ligio alla sua vocazione.

C’è la storia di una donna, che desidera restare anonima, anche lei vittima delle brigate di pubblica moralità. Una madre colpevole di avere desideri, di vivere la propria sessualità e di averla raccontata in uno spazio privato, un gruppo segreto all’interno del quale evidentemente a qualcun* non è piaciuto ciò che questa persona liberamente decide di fare della sua vita e della sua figa. Ed ecco che screenshot alla mano si è fiondat* a denunciare la svergognata ai fustigatori del sacro vincolo di sta ceppa.

Questo è quanto.

Ora ci rivolgiamo a voi che siete là fuori. Non siete sol*. Ciò che fate con i vostri corpi non è affare di nessun*, nei vostri desideri non c’è niente di sbagliato. 
Dovunque siate, se avete bisogno, non esitate a contattarci. 
La nostra lovestorm non tarderà ad arrivare in un’ondata di amore e solidarietà.
Non siete costrett* a subire nel silenzio e nella solitudine. Qui fuori c’è un mondo pieno di colori, squarciamo queste tenebre. Soffiamo come un vento di rivolta su queste nebbie soffocanti!

P.S. Ragazz* è estate, siete pront* per la body liberation front? Noi sì!

LA RIVOLTA È FICA

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: