Sono un uomo che ha paura degli uomini

Lui scrive:

capita spesso di leggere della paura che le donne provano verso gli uomini.
gruppi di maschi per strada
sconosciuti
colleghi invadenti
amici

io sono uomo e da sempre ho paura degli uomini.
essendo il contrario di un maschio alpha, conosco quella paura fin da bambino, e vorrei parlarne.

quando cammino per strada vedo un gruppo di ragazzi o uomini, se posso evito di passarci vicino, immediatamente ho mille pensieri, analizzo i loro atteggiamenti, e più li vedo aderenti agli stereotipi della mascolinità, più mi sento a disagio. e si, ho anche paura. paura che mi dicano qualcosa, paura che se dico o faccio la cosa sbagliata scatti lo scontro fisico, paura che se guardo qualcuno nel modo sbagliato o scontro per caso uno in un locale ci sia una reazione violenta, e io debba fare mille scuse per depotenziare la situazione, anche se il torto è tutto dall’altra parte. insomma devo sempre sorridere e prendermi la colpa.

mi capita spesso di leggere commenti sul fatto che quando uomini fanno apprezzamenti non richiesti e battute volgari per strada, “nessuno dice niente”.
di solito, io sono uno di quelli che non dice niente.
si legge anche di come le donne abbiano i loro metodi per non esacerbare queste situazioni, e di come questi metodi risultino umilianti, nel dover sempre preoccuparsi di “non peggiorare la situazione”.
per me è la stessa cosa: do per scontato che un esemplare di maschio che pensa che sia giusto comportarsi in quel modo, dimostrerà lo stesso atteggiamento di fronte ad un altro uomo, interpretando le mie parole come sfida al suo essere maschio alpha, e ricorrendo al metodo uomo>uomo più consono a dimostrare la sua superiorità: la violenza (e ricorrendoci con molta meno pazienza e passaggi di quanto non farebbe verso una donna).

forse non starei zitto se fossi pronto a rispondere con la stessa violenza, ovvero ad attuare gli stessi comportamenti verso di lui. lui il maschio alpha irrispettoso verso le donne, io il maschio alpha che lo mette a posto con la violenza perché sono quello *buono*.

e certo che vorrei aiutare e dire qualcosa, ma non ho violenza in me, solo paura di questi personaggi. per evitare il peggio me ne sto zitto, con una sensazione di impotenza che non se ne va per molto tempo.
io so che cosa sia avere paura degli uomini, fin da quando ero adolescente.
e come me penso lo sappiano in tanti.

Leggi anche:

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: