Lui stuprato dal branco: è tutta una questione di “potere”!

rinj-rape-is-about-power-and-control

A Salerno un ragazzo di diciassette anni è stato stuprato da un branco, composto da quattro uomini, che lo hanno violentato, filmato, e hanno esercitato su di lui quel potere rancido di chi sottomette e riduce le persone a oggetti traendone, non si sa come né perché, piacere.

Uno stupro è uno stupro, chiunque lo infligga e lo subisca. Prescinde dalla differenza uomo/donna. Un ragazzo che subisce uno stupro lo dice meno, lo dice poco, perché mentalità vuole che si analizzi la violenza sessuale solo in rapporto ai due sessi, donne vittime e uomini carnefici. Ma lo stupro è innanzitutto sovradeterminazione, è mancato ascolto, è un atto di potere che priva ogni persona della possibilità di esercitare il diritto al consenso.

734596_614312821928414_873429268_nSei tu che immagini di essere grande, virile, potente, ancora di più se unito al branco che incoraggia, galvanizza, istiga, banalizza, in un gioco a più peni che è un incontro indiretto tra maschi violenti, sessualmente repressi, privi di empatia, emotivamente analfabeti. Queste sono le ragioni per cui è urgente parlare di educazione sessuale, affinché tutti crescano con la consapevolezza di quel che è sesso voluto, cercato, consensuale.

Lo stupro non è sesso, è barbarie inflitta al corpo di una persona inerme. E’ tra i più pesanti atti di riduzione in schiavitù dei corpi, forzati a soddisfare un piacere volgare, sanguinolento, ignorante, merdoso, insignificante. E’ colonizzazione della pelle altrui; è appropriazione di quel che non ti appartiene mai, in nessun caso.

rape-crime-power_5-15-11Chi ottiene una erezione eccitandosi dell’altrui sottomissione, quand’essa è tutt’altro che una scelta consensuale, generalmente viene paragonato alla bestia, ma le “bestie” non stuprano. Gli umani lo fanno. Tuttavia è scorretto considerare uno stupratore un mostro perché tante sono le persone che in modi diversi esercitano potere sull’altr@. Serve a chiunque tra noi cogliere la banalità di quel male e in quanti modi una persona viene prevaricata, molestata, insultata, abusata, pur non usando un pene.

E’ un errore poi dare retta a chi immagina che gli uomini siano tutti potenziali stupratori o che la penetrazione sia stupro. Non è così. Ci sono uomini con i quali il sesso è meraviglioso da vivere e mai potremo attribuire la cattiveria al pene piuttosto che alla volontà di chi decide di usare il corpo come strumento di guerra. La questione è semplice. L’esercizio del potere, la volontà di controllo, è una faccenda da considerare in ogni forma di mortificazione e umiliazione conosciuti.

Quante volte, voi, siete stat* mortificat*? Quante volte avete umiliato qualcun@?

Ps: notate la finezza di chi ha titolato il pezzo che vi mostro in basso. Giusto perché non si deve perdere occasione di fare sparate omofobe.

13823410_10206797078074119_866425371_n

Comments

  1. Infatti il punto è che spesso per stupro si intende solo la penetrazione forzata di una donna da parte di un uomo. Purtroppo esistono anche altre varianti di cui si parla di meno (o comunque se ne parla sminuendole).

  2. Ricordo un mio “professore” di religione al liceo, che commentando un caso analogo disse che “se rimani lì è perché ti piace, perché un maschio riesce sempre a difendersi”.
    La cosa inquietante è che il tizio in questione era un ragazzo qualunque, non palesemente machista o omofobo… e molti miei compagni e compagne gli dettero pure ragione.

Trackbacks

  1. […] Sorgente: Lui stuprato dal branco: è tutta una questione di “potere”! – Al di là del Buco […]

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: