Lasciatemi in pace: voglio poter scegliere se fare figli o no!

Lei scrive:

Ciao, (…)

Da tempo ormai mi sento anche io vittima di questa società malata o forse solo ottusa che mi ossessiona inesorabilmente con ‘sta faccenda dei figli.

Ho 32 anni, sposata da quando ne avevo 26 e fidanzata da 19. Tutti, dico TUTTI ormai non mi danno più tregua.
Lasciamo perdere i genitori da cui mi aspetto la ramanzina ma anche i colleghi, gli amici, persino gli sconosciuti che non appena mi incontrano mi fanno due domande: da quanto sei sposata e perchè non hai figli.

Dico io cosa c…o gliene frega!

All’età di 16 anni facevo l’animatrice dei centri estivi ed impazzivo per i ragazzini. Poi all’età di 20 anni, in un paio di mesi estivi liberi feci la baby sitter e scoppiai in lacrime dopo una settimana perchè realizzai di colpo di non voler figli.
Avevo sempre pensato fino a quel momento che prima o poi li avrei fatti ma quell’esperienza invece di riempirmi di aspettative gioie ed ammirazione mi fece realizzare di non desiderare mai qualcosa che dipendeva da me così costantemente, di non voler rinunciare alla mia libertà ed al mio tempo.
Ne parlai subito con il mio ragazzo, ora attuale marito, che per motivi suoi ha sempre condiviso la mia scelta.

Per qualche anno tutto andò bene, mi laureai, mi sposai, mi cercai un lavoro.
Dopo venne l’inferno. E’ un paio di anni che sono circondata da gente che fa figli e da altrettanta gente che mi guarda sconvolta perchè non li faccio.
Se provo a dire che nè io nè mio marito per ora li desideriamo mi sento sepolta da una marea di pregiudizi e quasi insulti.
Negli anni me ne son sentita dire di tutti i colori

“fai i figli ché poi te li trovi”, “ma i figli devi farli”, “se no i sacrifici a chi li lasci”, “pensa a quando sarai vecchia”.
Sono al limite della sopportazione, perchè pur essendo un’inguaribile testarda (grazie al cielo) sono anche molto influenzabile emotivamente e vorrei solo che la gente mi lasciasse in pace per capire da sola se li voglio o no e quando.

Ho passato delle sere a piangere pensando che quando sarò vecchia, se mio marito morirà prima di me ed io non avrò nessuno, mi pentirò della mia scelta.
Mio marito mi ha ascoltata e mi ha detto che avere una compagnia nella vecchiaia non è una buon motivo per far figli, cosa che tra l’altro non ti tutela dallo stare sola o meno. C’è chi fa figli e comunque è solo.
Effettivamente l’idea di pulire nasi e sederi mi fa venire i conati, e l’idea di ripetere le stesse azioni per mesi ripetutamente mi fa impazzire.
Sono una persona incostante, che ha sempre bisogno di cambiare routine per non deprimersi e mi sembra che fare un figlio non sia una buona scelta.
Ma il fatto è che quando penso se lo voglio fare o no non so più se il pensiero nasce effettivamente da me o da tutto il mondo che mi circonda.
Ho addirittura pensato di raccontare che non posso averli per tirare veramente il fiato.
Non capisco davvero perchè la gente non possa lasciarmi in pace.

Mariangela

Comments

  1. Regina Margot says:

    Ci sono persone fatte per essere genitori e persone che non lo sono. Punto. È forse l’ultimo grande tabù sociale da sconfiggere, l’ultima lezione del corso “Vivi e lascia vivere” da imparare.
    Essere genitori è una delle infinite opzioni possibili, non un obbligo.
    Ci ripetono dall’infanzia che, soprattutto noi donne, se non siamo madri siamo un fallimento. E invece alcune di noi sarebbero un fallimento se diventassero madri per pressione sociale. Io, per esempio.
    Capire che cosa vogliamo davvero, a dispetto di tutte le voci esterne che non tacciono mai, è la prima battaglia. Dura. E poi accettarlo, è la seconda. Dura altrettanto.
    In gioco, però, c’è la nostra vita.
    Coraggio. Un abbraccio a te e tuo marito!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: