Antiautoritarismo, Autodeterminazione, R-Esistenze, Sessualità, Violenza

E se gli etero fossero considerati “contronatura”?

E se vivessimo in un mondo dove i gay sono etero e gli etero sono gay? Dove le persone “normali” fossero considerate “contronatura” e quelle “contronatura” fossero considerate “normali”? Avete una vaga idea di come di sente un ragazzino, una bambina, una adolescente, un ragazzo, che cresce tra sfottò, azioni di bullismo, esclusione sociale, marginalizzazione e tutto il mondo che è lì a dirti che tu sei sbagliat@? Ecco, questo video, in effetti, rende abbastanza quell’idea. Buona visione.

>>>^^^<<<

Abbatto I Muri vive di lavoro volontario e tutto quello che vedete qui è gratis. Aggiornare e gestire questo spazio è un lavoro che costa tempo e fatica. Se mai vi passasse per la mente di esprimere la vostra gratitudine basta un obolo per un caffè (alla nocciola). :*

Donate Now Button
Grazie davvero a chi vorrà contribuire alla causa!

8 pensieri su “E se gli etero fossero considerati “contronatura”?”

  1. Sarebbe un mondo meno popoloso, di sicuro. Non è detto che sia un male, riguardo a certe nazioni sarebbe un toccasana, ad esempio per l’economia mondiale falcidiata dall’attuale strapotere cinese. E comunque l’estinzione la raggiungeremmo in altre maniere: proibendo i vaccini, mangiando solo frutta, etc.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.