Antiautoritarismo, Militante Antiporno, Questa Donna No, R-Esistenze, Satira

#MilitanteAntiporno: corso di rieducazione “Vero uomo non si nasce, si diventa!”

UntitledQUI per leggere la prima parte. QUI la seconda. QUI la terza. QUI la quarta. QUI la quinta. QUI la sesta. QUI la settima. QUI l’ottava. QUI  la nona. Buona lettura con il seguito della storia!

>>>^^^<<<

Eravamo rimasti al punto in cui Pinuzza e Mario erano stati costretti a smettere con le attività del Comitato per la Purezza dell’Orgasmo (CPO) e del Centro per l’Immatricolazione Eiaculatori (CIE) per via di finanziamenti sospesi a causa dello scandalo determinato dall’aggressione fanatica ai danni di Vera, Bella e VideoCamGirl, da parte di alcune volontarie del CPO.

Tutto sembrava concluso, senonché gli umori di Pinuzza e Mario si ringalluzzirono quando seppero che nella vicina Francia fu approvata la legge contro il sex working che conteneva anche un passaggio in cui si destinavano fondi per la rieducazione di “clienti” ed eiaculatori impuri.

Fino a quel momento la rieducazione veniva destinata agli stupratori ma per la felicità di Pinuzza e Mario anche l’acquisto/vendita (consensuale) di servizi sessuali in quella nazione fu praticamente definito “stupro”.

Pinuzza e Mario, d’altro canto, non avevano fatto altro che imporre un unico pensiero che ampliasse il concetto di violenza sessuale in ambiti remoti – sex work per scelta e porno – in cui pure quelle che venivano dichiarate vittime in realtà non si definivano tali.

Anche in Francia le videocamgirls erano scese in piazza a ribellarsi ma lì era purtroppo andata male e dunque per Pinuzza e Mario si preparava una nuovissima avventura. Potevano proporsi per tenere i corsi di rieducazione non solo per i “clienti” ma anche per le sex workers che non volevano proprio imparare che SI, nel loro caso, non vuol dire SI.

Pinuzza e Mario prepararono così, felici, i bagagli mettendo dentro tutto il necessario. Avrebbero attraversato le strade parigine e si sarebbero, finalmente, sentiti ospiti di una società molto civile. Restò delusa Costanza, la rondista antisessista torva, la quale ancora pagava il fìo per l’aggressione a Vera, Bella e VideoCamGirl. Restò deluso anche Piero24 che con il suo solito piglio deciso disse “la legge francese è un po’ buona ma anche no…” poi aggiunse, già che c’era, un po’ di notizie sulle sue aspirazioni “e comunque io spero nell’amore eterno e quando incontrerò la donna della mia vita la farò madre.“.

Ecco il progetto che Pinuzza e Mario prepararono da presentare al governo francese per realizzare i loro corsi di rieducazione.

Vero uomo non si nasce, si diventa

Il progetto “Vero uomo non si nasce, si diventa” è pensato in tre fasi precise. Il signor Mario The Punisher è il primo esempio di pienissima riuscita dell’efficacia del recupero realizzato presso il CIE e il CPO oramai chiusi perché nella nostra nazione in effetti siamo dei perseguitati politici. La stessa Amnesty si sta interessando alla cosa mentre noi tentiamo di trovare asilo presso nazioni un po’ più democratiche.

Il progetto si completa anche con l’assistenza e il recupero della sex worker che dovrà ammettere, anche con la forza se necessario, che quella che subisce è una violenza. Sappiamo che questi corsi non sono previsti dalla vostra meravigliosa legge ma tuttavia riteniamo che si potrebbero proporre in via facoltativa all’interesse delle sex workers con promozione motivazionale del tipo: “vieni da noi e avrai 250 euri al mese“. Se questa cosa funziona con le madri che bisogna far smettere di abortire funzionerà di certo anche con le altre.

aranciameccanica3Avvisiamo che la categoria del sex working non si compone solo dell’attività di strada ma si realizza anche online e le videocamgirls sono sovversive e vanno preliminarmente tenute d’occhio come terroriste.

In quanto ai clienti immaginiamo dunque che alla Fase 1 potranno accedere al Centro Immatricolazione Eiaculatori (CIE), affinché si possano analizzare le reazioni dei suddetti a stimoli multimediali (audio/video/immagini).

Nella Fase 2 li spingeremo alla delazione contro altri che non si sono ancora ravveduti e li motiveremo con un sistema multi-level di marketing piramidale. Chi porta da noi clienti che vorranno farsi rieducare diventa di volta in volta delatore, sensibilizzatore, rieducatore prima di condominio, poi di quartiere, fino a potergli consentire di aprire una filiale presso una città.

Nella Fase 3 potranno ambire al ruolo di castigatori delle donne che non si piegano al loro percorso di rieducazione. Illustreranno, infine, dopo aver ricevuto attestato di uomoverosità, che lo “Uomo Vero” non acquista servizi sessuali, non si masturba davanti un video porno e quando vede una bella donna si fa il segno della croce (femminista) e immagina soltanto di poterla rendere felice con il matrimonio e tanti bei bambini.

Certi che il nostro progetto sarà valutato e accolto dal governo francese, porgiamo i nostri più distinti saluti.

Pinuzza & Mario (The Punisher)

Ps: E’ una storia di pura invenzione. Ogni riferimento a cose, fatti e persone è puramente casuale.

—>>>Continua nella categoria Militante Antiporno per le altre puntate della storia!

Leggi anche (in ordine progressivo):

1] La militante antiporno e il Comitato per la Purezza dell’Orgasmo

2] Il Comitato per la Purezza dell’Orgasmo detta la Linea

3] Il Cpo e il Cie (Centro immatricolazione eiaculatori)

4] La militante antiporno e i cyberpenisti

5] La militante antiporno e Mario “The Punisher”

6] L’orgasmo sentimentale e la resistenza

7] Scuola di addestramento femminista

8] Scuola di addestramento femminista (2)

9] L’odio e l’intolleranza portano alla fine del CPO!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.