Antisessismo, Comunicazione, Critica femminista

#Biancofiore: evocare il femminicidio per difendersi dalle accuse di omofobia

Letta ha revocato l’incarico alla Biancofiore come sottosegretaria alle Pari Opportunità piazzata però ad occuparsi di pubblica amministrazione e semplificazione. Aveva detto malissimissimo di Gay e Trans.

Poi precisa:

«Non sono omofoba. Mi piacerebbe – ha osservato Michaela Biancofiore – per una volta che anche i gay, invece di autoghettizzarsi e sprecare parole per offendere chi non conoscono, magari condannassero i tanti femminicidi delle ultime ore. Difendono solo il loro interesse di parte». […] «I gay sono discriminati? Se è per questo – ha risposto – sono più discriminate le donne. Perché, invece di fare queste sterili polemiche, le associazioni gay non fanno comunicati sugli omicidi delle donne? E perché non lo hanno fatto per il ferimento dei carabinieri?».

Risponde Arianna sulla mia pagina facebook:

Che orrenda disonestà (intellettuale), che disgustoso tentativo di stabilire una priorità tra maschilismo e omofobia. Vergogna!

Mi unisco a lei per dire che fare a gara a chi è più importante e servirsi delle donne uccise per investire i gay di responsabilità sociali collettive che credo già assolvano, a fronte delle discriminazioni che patiscono e delle rivendicazioni legittime e urgenti che fanno, è davvero vergognoso.

Questo è uno dei mille e più modi di usare la violenza sulle donne. Come vedete c’è sempre tanto da imparare.

Da chiedersi perché Letta non abbia fatto prima attenzione a tutto questo.

Si attendono notizie sull’incarico di Ministro alla Sanità alla Lorenzin. A favore della Legge 40, quella sulla procreazione medicalmente assistita, contro la fecondazione eterologa. Sapete mica cosa pensa su legge 194, ru486, contraccezione d’emergenza, consultori?

—>>>Con l’occasione segnalo la giornata di festa per le Famiglie Arcobaleno, associazione di genitori omosessuali,  domenica 5 maggio a Ferrara, Genova, Milano, Napoli, Palermo, Perugia, Roma, Torino, Venezia.

Annunci

Un pensiero riguardo “#Biancofiore: evocare il femminicidio per difendersi dalle accuse di omofobia”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.