Malafemmina

Un buon inizio

Non è una novità. Immagino che tante tra voi sono in procinto di perdere un lavoro. Con la scadenza del contratto che resta impressa nella vostra memoria e che vi logora lentamente, come fa una qualunque tortura psicologica.

Il mio contratto è scaduto già da un paio di mesi e dopo una sana riflessione e qualche momento di frustrazione eccomi qui a scrivere un diario delle mie giornate. Perchè vorrò sempre ricordare cosa significa restare senza lavoro o trovarne uno che dura appena due mesi e perderlo quando ti sei abituata al tragitto, ai colleghi, all’idea di esserti improvvisata altro rispetto a quello che ti eri prefissa di fare.

Sono le tre del pomeriggio. Ho trascorso la mattinata a cercare annunci e indirizzi ai quali mandare il curriculum. Qualche telefonata. E si che sono brava a organizzarmi. Un passaggio al panificio, una sbirciatina al quotidiano, giusto la prima pagina all’edicola perchè non me lo posso permettere e mi accontento di leggere le pagine disponibili sul web.

Mi preparo una minestra. Metto a bollire l’acqua. Devo ottimizzare, tempo, risorse, speranze. Più tardi vado a trovare una persona che mi presenterà un contatto utile. Così mi ha detto.

E per adesso è tutto. Vado a mangiare, perchè anche le precarie mangiano.

NB: Malafemmina, diario di una precaria qualunque, è un personaggio di pura invenzione e un progetto di comunicazione politica. Ogni riferimento a fatti, cose e persone è puramente casuale. 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.